Ipadonna con precaria, amanti e scienziato

2012

TIF, cm 51x65, 300 dpi

il quadro

Questo è un remake per sostituzione. Ogni elemento del quadro del Parmigianino è sostituito da un elemento attuale.

 

Qualcosa del genere di West Side Story, che ambienta nei sobborghi metropolitani la storia di Giulietta e Romeo.

Nella mia versione elettronica, la signora con l’Ipad protegge la coppia di amanti dagli occhi vogliosi dello scienziato, mentre la studentessa precaria si appresta a dare la dimostrazione non richiesta di un nuovo profumo.

Parmigianino_-_Madonna_with_saints_-_Web

Il quadro del Parmigianino raffigurante la Madonna col bambino, san Giovannino, san Zaccaria e la Maddalena, (1530 circa, Firenze, Uffizi), fu venduto a caro prezzo dall’autore per pagarsi spese legali, ed ebbe molto successo con le numerose copie e stampe che ne furono tratte.

Il Parmigianino è uno dei miei pittori preferiti.

i particolari

precaria.jpg

La Maddalena con la boccetta di unguento è diventata la studentessa precaria che offre la prova di un profumo in uno dei suoi lavoretti da nuova economia.

Nel paesaggio di fondo il porto è diventato una fabbrica petrolchimica.

Le montagne sono rimaste pressoché uguali perché nei secoli cambiano poco.

ipad.jpg

L’Ipad è la meraviglia tecnologica uscita un paio di anni prima del momento in cui dipingevo, e diventa il vademecum dei nostri tempi.

Lo scienziato guarda gli amanti o, come san Zaccaria, guarda le immagini della sua mente.

L’abbraccio di san Giovannino al piccolo Gesù è diventato l’abbraccio di due giovani amanti che si fanno coraggio l’un l’altro di fronte al presagio di tempi cupi.

amanti.jpg
arc.jpg
salvia officinalis.jpg

L’arco di trionfo e la colonna sono diventati i forti segnali architettonici delle archistar contemporanee, in contrasto con il ponticello da giardino in legno.

La salvia officinalis l’ho aggiunta io a fare da contrappunto cromatico al rosso del mantello e al marrone dello stivale della signora.

10 ipadonna.jpg