il nuvolone

Luglio-agosto 2020

Vettoriale, cm 95x140, 400 dpi

nuvolone.jpg

il quadro

Un nuvolone temporalesco prende le sembianze di una volpe volante, pipistrello gigante che sta per abbattersi su un placido ambiente immerso nella dorata luce pomeridiana.

Il mascherone vede la minaccia incombente, ma non può dire e fare nulla perché è di pietra e resta impietrito.

Il dj incappucciato non si accorge di nulla, ancora intento ad intrattenere un pubblico messo in fuga dal mostro.

Il monaco è indifferente, nella calma mentale della sua meditazione.

Un mondo tranquillo e idilliaco sta per essere distrutto dall’iperoggetto nero e tempestoso, e nulla sarà più come prima.

Che cosa si mostra e si ritrae dietro il nuvolone? Il riscaldamento globale, la pandemia da Covid 19, la troposfera?

i particolari

Il dj incappucciato è inconsapevole delle minacce che stanno per piombargli addosso.

dj.jpg

Nemmeno gli uccelli si sono ancora accorti della minaccia incombente, e continuano a volare nel sole pomeridiano. 

La volpe volante dello spillover. Ma è la sola responsabile? L'iperoggetto si manifesta, aggredisce, ma si nasconde e confonde le acque.

volpe vol.jpg

Il mascherone dallo sguardo pietrificato, a simboleggiare l'essere vivente che nel tempo degli iperoggetti diventa un minerale.

mascherone.jpg
monaco.jpg

Il monaco e il villaggio medievale: un mondo idilliaco che sta per essere spazzato via? Il passato ingentilito dalla memoria? Tradizioni da conservare nonostante tutto?